Solar Cooling, ovvero Acqua calda per rinfrescare l’Ambiente. Il caso del Catasto di Rovereto

Produrre freddo a partire dal calore del Sole. Sembra uno slogan, ma è invece solo una delle possibili applicazioni dei gruppi frigoriferi ad assorbimento alla base della tecnologia del Solar Cooling. L’energia termica proveniente dal Sole, infatti, può essere sfruttata per avviare un ciclo termodinamico per la produzione di acqua refrigerata o per il trattamento dell’aria destinata al condizionamento degli ambienti o ai processi di refrigerazione.

Il consumo di energia elettrica, in questo contesto, serve dunque solo nel momento della partenza delle pompe e delle centraline di condizionamento. Un risultato che comprensibilmente riduce significativamente il consumo energetico nel periodo estivo, contribuendo, per esempio, a limitare i fenomeni dell’Isola di Calore (per una trattazione più ampia di questo fenomeno è possibile scaricare gratuitamente la e-zine n. 7 Energia, Efficienza e Città sostenibili di Ingegneri.cc)

Con il Solar Cooling si sfrutta la temperatura dell’acqua a temperatura calda prodotta dai pannelli solari, per generare, grazie all’utilizzo di gruppi frigoriferi ad assorbimento ad acqua calda, acqua refrigerata a 7°C, valore idoneo alla climatizzazione degli ambienti. In media per produrre un kW frigorifero sono necessari circa 3 mq di pannelli solari ad alta efficienza che oggi sul mercato risultano essere quelli a tecnologia “sottovuoto”. Per generare 70 kW frigoriferi è necessario installare quindi circa 205 mq di pannelli solari.

Il Catasto di Rovereto
Un impianto di questo tipo è stato realizzato dalla IBT Group  a Rovereto per gli uffici del Catasto locale, dove sono stati installati pannelli solari per 75kWth che, insieme ad un frigorifero ad assorbimento Century AR-D40L2 da 167kW, hanno permesso da aprile a settembre il condizionamento uffici 24 ore su 24 ed in inverno il riscaldamento di tutti gli ambienti.

Scheda tecnica:
Potenza pannelli solari 75 kWth
n. 4 serbatoi d’accumulo da 4.000 litri cadauno
Potenza caldaia a metano di supporto 127 kWth
Potenza fredda resa complessiva dal Century AR-D40L2 167 kW @ 7°C
Temp. acqua alimento 90°C
Temp. acqua ritorno 80°C
Temp. acqua fredda prodotta 7°C


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico