Sistemi di pompe di calore domestiche a energie rinnovabili. Il sistema ELFOsystem Gaia Edition

Nell’ambito della climatizzazione in ambito residenziale presentiamo un sistema completo per riscaldamento, raffreddamento, produzione di acqua calda sanitaria, rinnovo e purificazione aria. Stiamo parlando di ELFOSystem GAIA Edition.

Il sistema in pompa di calore a ciclo annuale per la climatizzazione residenziale, adatto sia alle nuove costruzioni che per edifici esistenti, è stato progettato da Clivet e utilizza l’energia solare sia diretta che indiretta, elevati livelli di efficienza energetica.

A seconda della tipologia di impianto, il risparmio medio annuo nel consumo di energia può arrivare anche al 55%, mentre l’abbattimento stimato delle emissioni di CO2 può raggiungere il 45%. Il ridotto consumo energetico aumenta la classe energetica dell’abitazione e il valore dell’immobile.

I pilastri di ELFOSystem GAIA Edition
GAIA, la pompa di calore che produce l’energia termica e frigorifera, integrando in sé tutti i componenti di una centrale termica (inclusi accumulo da 200 litri per l’acqua calda sanitaria e gruppi di pompaggio) e la predisposizione per il collegamento ai pannelli solari termici 

ELFOFresh2, l’innovativo sistema di rinnovo e purificazione dell’aria con recupero termodinamico attivo  e filtri elettronici, che mentre rinnova l’aria in casa, genera potenza termica e frigorifera che per buona parte dell’anno permette di climatizzare senza accendere l’impianto principale

– Distribuzione attraverso pannelli radianti, radiatori o ventilconvettori ELFORoom, dotati di un esclusivo motore elettrico che riduce i consumi elettrici dell’80% rispetto ad un ventilconvettore di tipo tradizionale

ELFOControl, controllo centralizzato con sensori ambiente locale per locale, che consente di definire condizioni di funzionamento ottimizzate per l’impianto nel suo insieme oltre che per i singoli elementi che lo compongono.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico