Realizzazione di sistemi di generazione fotovoltaica in MT e BT. Pronta la Guida Cei 82-25

Il Comitato Elettrotecnico Italiano ha annunciato la prossima pubblicazione della Guida CEI 82-25 – Guida alla realizzazione di sistemi di generazione fotovoltaica collegati alle reti elettriche di Media e Bassa Tensione.

La nuova edizione della Guida si rivolge a progettisti, installatori e, in genere, agli operatori di impianti fotovoltaici per fornire i criteri per la progettazione, l’installazione e la verifica dei sistemi di generazione, destinati a operare in parallelo alla rete di distribuzione di Media e di Bassa Tensione.

Contenuti della guida
All’interno del documento sono presenti gli aggiornamenti per questo settore, risultato dell’attività svolta dal CEI, attraverso il Comitato tecnico di riferimento (CT 82). Tra questi aggiornamenti rientrano le modifiche rese necessarie dall’evoluzione normativa e legislative; quanto sviluppato dal CT 82 in collaborazione con altri comitati in materia di cavi, contatori, interruttori in BT e con organizzazioni esterne al CEI, tra cui il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Altre modifiche riguardano aspetti legati al dimensionamento meccanico e ai sistemi fotovoltaici a concentrazione, l’interfacciamento alla rete elettrica e la misura dell’irraggiamento solare e relativi strumenti di misura.

Gli allegati
La nuova edizione della Guida tecnica contiene 4 allegati.
L’allegato A riporta il riepilogo della normativa, i documenti e le leggi di riferimento in vigore da rispettare per la progettazione e la verifica elettrica di un impianto fotovoltaico, mentre l’Allegato B definisce i criteri per la progettazione e la verifica meccanica di un impianto fotovoltaico.
L’allegato C fornisce cenni sulla risorsa energetica solare fotovoltaica, nonché sulla potenzialità degli impianti fotovoltaici.
L’Allegato D, che rappresenta la principale novità della presente edizione della Guida tecnica, fa riferimento alle prove essenziali da effettuare su moduli e assiemi fotovoltaici a concentrazione solare per verificare il soddisfacimento dei requisiti minimi di sicurezza e qualità, oggetto delle norme CEI EN applicabili, ed ottenere una valutazione preliminare della sicurezza e qualità dei componenti esaminati.
La Guida recepisce gli aggiornamenti legislativi del nuovo decreto ministeriale 6 agosto 2010 Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare.

Fonte Consted.it


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico