Progettazione edifici ad alta efficienza energetica. Nasce il software EBA

Proseguiamo l’analisi e la presentazione dei più interessanti e recenti software dedicati al mondo della progettazione disponibili sul mercato. Oggi presentiamo EBA 2009 (Energy Building Analysis), un applicativo per la progettazione di edifici ad alta efficienza energetica, sviluppato da Rockwool Building School.

EBA 2009 calcola il fabbisogno di energia netta dell’involucro degli edifici, residenziali e terziari, secondo la nuova normativa nazionale UNI TS 11300, ed è stato sviluppato in collaborazione con il Politecnico di Milano, Dipartimento di scienza e tecnologie dell’ambiente costruito.
Il software non è legato ad alcuna gamma di prodotti specifica e può essere utilizzato da ingegneri e architetti per due diversi scopi:
– corretta impostazione preliminare del progetto architettonico per impostare un lavoro che garantisca elevati standard di efficienza;
– verifica e analisi delle prestazioni energetiche dell’edifico progettato.

Tramite l’utilizzo di questo applicativo è infatti possibile per l’utente visualizzare in tempo reale le variazioni apportate al progetto, effettuare il percorso a ritroso per modificare alcuni parametri (posizionamento e prestazione degli infissi, miglioramento delle strutture opache, orientamento) e osservare il cambiamento dei fabbisogni in base a ogni diversa scelta, usufruire dei suggerimenti interrogando il grafico dei fabbisogni e altro ancora.

Oltre a indirizzare il professionista verso scelte progettuali più “sostenibili”, EBA organizza un documento d’informazione e gestione – il “Report di progetto” – contenente dettagli sulle scelte progettuali che hanno portato l’edificio a classi energetiche di eccellenza. Questo documento, personalizzabile, riporta tutti i dati del progetto raggruppati per schede sull’involucro opaco, con analisi termo-igrometriche, schede sull’involucro trasparente, con utili grafici su apporti/disperdimenti, schede riepilogative con il grafico dei fabbisogni e panoramica sulle prestazioni generali di involucro.

Come funziona EBA: una breve guida all’uso
Partendo dall’importazione di un file CAD (.dwg e .dxf) del progetto direttamente sulla piattaforma di EBA, l’utente inserisce inizialmente informazioni su zona climatica, tipologia di edificio e destinazione d’uso; descrive quindi l’involucro opaco e trasparente scegliendo tra soluzioni presenti in database o definendo i singoli strati della struttura prescelta.
A questo punto, dopo aver inserito informazioni relative a ventilazione, apporti gratuiti e caratteristiche costruttive generali si arriva a ottenere i valori di fabbisogno energetico dell’involucro, secondo la procedura definita dalla normativa UNI TS 11300.
L’utente a questo punto può decidere se le prestazioni ottenute sono all’altezza dello scopo prefissato o se modificare gli elementi segnalati dal software come “migliorabili”. Il grafico del fabbisogno viene aggiornato in tempo reale, tenendo in memoria le prestazioni precedenti: in questo modo è immediata la possibilità di rilevare quanto “pesa” una soluzione rispetto a un’altra.
Infine è possibile stampare il “Report dell’edificio”, personalizzabile dal progettista, che contiene tutti i dettagli delle scelte progettuali operate, arricchite da una serie di grafici utili alla comprensione e gestione del Sistema Edificio.
Il software è accompagnato da un manuale che, oltre a contenere la spiegazione d’uso, affronta molti aspetti della progettazione energeticamente efficiente, proseguendo nell’idea di fornire all’utente varie forme di supporto sul tema.

Versione trial, manuale e costi
È possibile scaricare la versione trial del software della durata di 15 giorni, estratti del manuale e il video direttamente all’indirizzo www.rw-buildingschool.it/eba.html. Una volta testate le potenzialità del software è possibile acquistarlo a un costo di euro 216 (iva esente in quanto prodotto editoriale), grazie a uno sconto del 10% previsto per chi ordina entro il 12 luglio 2009.

Scarica il video illustrativo
Scarica le prime pagine del manuale d’uso
Scarica la versione trial EBA 2009 (15 gg di durata)


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico