Nucleare e Fotovoltaico. Confronto tra costi e valutazioni economiche

Il sempre fertile Comitato tecnico scientifico dell’Ordine degli ingegneri di Roma (leggi anche Periodo fondamentale di vibrazione di strutture edilizie) ha pubblicato e reso disponibile sul proprio sito uno studio a cura dell’ing. Riccardo Renzulli dal titolo Elementi di confronto tra fonti energetiche per la produzioni di energia elettrica.

L’analisi parte dal presupposto che l’energia elettrica prodotta ha un costo finale che è subordinato dal tipo di impianto che la produce e dalla natura del combustibile impiegato.
Quest’ultimo, in particolare, deve avere la massima capacità funzionare alla potenza nominale per il periodo di tempo stabilito. Se inoltre l’impianto produce energia con elevati valori della potenza specifica si ottiene un ulteriore vantaggio economico.

Elementi di confronto tra fonti energetiche per la produzioni di energia elettrica a cura dell’ing. Riccardo I. Renzulli, Ordine degli ingegneri della Provincia di Roma

Fonte Ordine degli ingegneri della Provincia di Roma (ording.roma.it)


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico