Le innovazioni candidate al WT Award 2011 (Parte I)

In anteprima assoluta presentiamo per i nostri lettori una selezione delle sessanta candidate al premio internazionale WT Award 2011, giunto alla sua undicesima edizione. Dedicato all’Innovazione tecnologica, il WT Award 2011 rileva annualmente le tecnologie innovative più straordinarie che nel futuro prossimo venturo potrebbero cambiare (in meglio) la nostra vita. Oggi parliamo di Trienergia, moduli fotovoltaici dalla bizzarra ma efficace forma triangolare, di uno straordinario sistema pneumatico per la raccolta differenziata dei rifiuti, di una imbarcazione a energia solare ‘democratica’ (perché alla portata di tutti) e dell’avveniristico Onyx Solar Energy, il pavimento fotovoltaico (leggi anche Pavimentazioni fotovoltaiche vetroceramiche).

Le quattro tecnologie selezionate appartengono tutte alla sezione Sostenibilità del premio, che si avvale della costante attività di ricerca e monitoraggio dell’Osservatorio Well-Tech. I criteri di valutazione, che porteranno il prossimo 13 aprile 2011 alla designazione dei vincitori, valutano dalla riduzione dei consumi, all‘applicazione di materiali ed energie rinnovabili, dalla facilità di utilizzo del prodotto da parte di anziani e disabili alla sicurezza, visibilità e facile comprensione dei componenti, dall‘uso appropriato di tecnologie produttive e materiali, ai valori qualitativi, funzionali e comunicativi del prodotto.

TrienergiaCoenergia (selezione Wt Award 2011 premio all’innovazione tecnologica)
Si tratta di moduli fotovoltaici studiati per permettere, in presenza di un tetto a forma triangolare di poter sfruttare al meglio la superficie disponibile in termini di potenza installabile, con un risultato estetico impossibile da raggiungere con i più comuni moduli in commercio.

Gli impianti permettono l’abbinamento di moduli rettangolari e triangolari, con la possibilità di realizzare stringhe miste che non hanno bisogno di particolari accorgimenti. Questo sistema brevettato permette di creare soluzioni architettoniche personalizzate, che garantiscono un beneficio energetico e un maggior apporto estetico rispetto agli impianti standard. Offrono infatti l’opportunità di inserire impianti innovativi in grado di valorizzare dal punto di vista estetico l’ambiente circostante.

I moduli Trienergia si suddividono in moduli triangolari (COE95M) e rettangolari (COE190M): quelli rettangolari sono disponibili in potenza da 180Wp a 200 Wp, mentre quelli triangolari da 90 Wp a 100 Wp. La particolarità di questi moduli risiede nel fatto che un modulo rettangolare (190 Wp) è la composizione di due moduli triangolari (95 Wp ciascuno); permettendo di dimensionare un impianto fotovoltaico senza alcun problema dal punto di vista elettrico.

Envac Centralsug ABWaste collection pneumatic system (selezione Wt Award 2011 premio all’innovazione tecnologica)
Sono colonnine per la raccolta e lo smaltimento differenziato dei rifiuti tramite aspirazione. Questo sistema garantisce una migliore igiene eliminando i batteri e gli odori sgradevoli dovuti alla permanenza dei rifiuti nei cortili e nelle strade.

I rifiuti vengono prelevati automaticamente, infatti gli utenti devono solo introdurre i loro rifiuti nelle apposite colonnine, dove i sacchetti vengono accumulati temporaneamente sopra una valvola di stoccaggio chiusa. Le colonnine piene vengono quindi svuotate a intervalli regolari automaticamente tramite un sistema di controllo che attiva i turbo estrattori che generano l’aspirazione nella rete di condotte sotterranee.

I rifiuti raggiungono così la centrale di raccolta e finiscono in un compattatore per essere compattati e introdotti in un container a tenuta. Le colonnine possono essere al piano terra degli edifici o ad ogni singolo piano, sulla strada, all’interno o all’esterno di un edificio e sia in nuovi centri urbani che in quelli già consolidati.

GardaSolar SRLGS Solar E-xclusive (selezione Wt Award 2011 premio all’innovazione tecnologica)
Barca solare-elettrica di nuova generazione, realizzata con materiali riciclabili al 100%. L’imbarcazione, caratterizzata da una tecnologia fotovoltaica innovativa e da un design accurato, può trasportare comodamente 4 passeggeri. Un’elegante superficie composta da celle solari sviluppa 300 Watt garantendo in ogni momento la propulsione solare, la ricarica delle batterie e una pratica funzione di ombreggiante nelle giornate più soleggiate. La propulsione è fornita da un motore elettrico con una potenza di 1500 Watt. Un pratico joystick consente una guida facile e maneggevole. Si tratta di una barca alla portata di tutti che grazie alle potenze contenute non necessita di patente nautica.

GardaSolar si propone anche al mondo del noleggio con la versione LIGHT: un prodotto semplice, robusto e affidabile adatto per un uso quotidiano. La struttura è realizzata in PE ad alta resistenza, che assicura uno scafo robusto e inaffondabile che non richiede particolare manutenzione. Il motore elettrico garantisce la riduzione dell’inquinamento ambientale e acustico.

Onyx Solar EnergyPhotovoltaic Walkable Pavement (selezione Wt Award 2011 premio all’innovazione tecnologica)
Ce ne siamo già occupati recentemente (al proposito leggi anche Pavimentazioni fotovoltaiche vetroceramiche). Nello specifico, si tratta di un pavimento realizzato in vetro fotovoltaico integrato nella ceramica, è calpestabile, resistente alle pressioni e agli agenti atmosferici come un normale pavimento in ceramica. La piastrella sottoposta all’esposizione solare infatti è in grado di produrre energia che può essere utilizzata all’interno dell’edificio.

Questo pavimento ecocompatibile può essere inserito in qualsiasi tipo di ambiente e progetto, senza rinunciare a un’estetica raffinata. Si tratta infatti di un materiale dotato di un elevato valore estetico che valorizza gli ambienti in cui viene applicato, mentre dal punto di vista del funzionamento, il suo utilizzo riduce considerevolmente l’impatto dell’edificio sull’ambiente.

La presentazione delle tecnologie selezionate continua nell’articolo Le innovazioni candidate al WT Award 2011 (parte II)

Cerimonia di Premiazione
La cerimonia si terrà a Milano nella Sala degli Affreschi di Palazzo Isimbardi 13 aprile 2011.
I responsabili delle istituzioni coinvolte consegneranno i premi e le menzioni speciali alle aziende vincitrici. Una rassegna delle venti tecnologie più significative sarà esposta presso il Cortile d’Onore di Palazzo Isimbardi dal 12 al 17 aprile 2011.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico