Ingegneria antincendio: come progettare la struttura in acciaio di un capannone industriale

Progettazione delle strutture di acciaio di capannoni industriali mediante l’applicazione dei metodi di ingegneria della sicurezza antincendio

Il tema della progettazione in caso di incendio delle strutture di acciaio di edifici industriali è stato oggetto di numerose attività di ricerca condotte in ambito europeo, centrate in particolare sull’applicazione dei criteri di valutazione della sicurezza mediante approccio prestazionale (ingegneria antincendio). Questo articolo fa parte delle attività dedicate allo studio della sicurezza antincendio di capannoni industriali di acciaio, condotte dalla Commissione Tecnica per la Sicurezza delle Costruzioni di Acciaio in caso di Incendio, istituita da Fondazione Promozione Acciaio.

La progettazione in caso di incendio di un capannone industriale deve essere condotta tenendo in considerazione i livelli di prestazione minimi fissati per le strutture portanti dalla normativa nazionale vigente. In questa sono indicati i criteri applicabili per la determinazione dei requisiti di resistenza al fuoco delle strutture portanti (soluzioni conformi, approccio prescrittivo) o, in via alternativa, delle prestazioni della struttura portante in condizioni di incendio (approccio ingegneristico).

Facendo riferimento al caso specifico dei capannoni industriali monopiano, una volta verificate alcune caratteristiche geometriche e funzionali dell’attività, le disposizioni normative specificano il livello di prestazione II, individuando l’obiettivo della sicurezza in caso di incendio nel mantenimento dei requisiti di resistenza al fuoco per un periodo sufficiente all’evacuazione degli occupanti in luogo sicuro all’esterno della costruzione.

L’evoluzione dei criteri normativi definiti per la valutazione delle prestazioni di resistenza al fuoco delle strutture di acciaio, in particolare delle cosiddette parti fuoco degli Eurocodici, e degli strumenti di calcolo a disposizione dei progettisti, consente oggi la possibilità di progettare la struttura portante degli edifici in caso di incendio eseguendo la verifica puntuale di queste prestazioni.

Nel presente lavoro, sono state analizzate alcune procedure di calcolo previste per la progettazione strutturale di questi edifici mediante l’applicazione dell’approccio ingegneristico. Questa analisi è stata condotta facendo specifico riferimento ai risultati di due recenti progetti di ricerca europei, e tenendo in considerazione i criteri normativi in vigore per la progettazione degli edifici industriali in ambito nazionale, in particolare il decreto ministeriale 3 agosto 2015.

Continua a leggere l’articolo Progettazione delle strutture di acciaio di capannoni industriali mediante l’applicazione dei metodi di ingegneria della sicurezza antincendio di Sandro Pustorino, Paola Princi, Emidio Nigro, Anna Ferraro, Franco Bontempi, Chiara Crosti, Luca Ponticelli e Claudio Mastrogiuseppe

Nuovo Manuale di Prevenzione Incendi

Nuovo Manuale di Prevenzione Incendi


Claudio Giacalone , 2016, Maggioli Editore


89.00 € 71,20 € Acquista

su www.maggiolieditore.it



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *