Il Comune di Roma cerca 87 ingegneri

È stato pubblicato il bando per la procedura selettiva di reclutamento di 87 ingegneri, in possesso di laurea in discipline ingegneristiche, da impiegare presso il Comune di Roma.

Le prove che i candidati dovranno superare per ottenere l’incarico consistono in due scritti e un orale aventi come oggetto discipline giuridiche e materie di legislazione urbanistica, edilizia ed ambientale. Il profilo di inquadramento è Categoria D, posizione economica D1,Famiglia Tecnica.

Un manuale di preparazione
Maggioli Editore ha predisposto un volume (leggi la presentazione del manuale) che raccoglie tutti gli argomenti di carattere tecnico previsti dal bando per le prove (l’eventuale preselezione, la prova scritta e quella orale): legislazione urbanistica ed edilizia, di tutela ambientale, legislazione in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture.

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 87 posti nel profilo professionale Ingegnere – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Tecnica


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico