Formazione Professionale, il sistema che ti consiglia il corso più adatto

Beta Formazione ha realizzato un nuovo servizio per i propri utenti, in particolare per i professionisti che da tempo scelgono i corsi in e-learning per la formazione professionale organizzati dall’azienda. Da qualche giorno è infatti disponibile la nuova piattaforma informatica messa a punto dallo staff di Beta Formazione – presentata ufficialmente al Saie di Bologna, qualche settimana fa – che ha l’obiettivo di rendere ancora più semplici e stimolanti i corsi di formazione proposti.

La nuova piattaforma si caratterizza intanto per un primo elemento fondamentale, che la trasforma di fatto in una sorta di “tutor” per il professionista: grazie a una serie di nuove specifiche, infatti, il sistema elaborato da Beta Formazione è oggi in grado di consigliare – ad ogni singolo utente che vi si approcci – i corsi più adatti alla sua professione, i percorsi formativi migliori, secondo gli specifici interessi e le singole professioni.

Con un pacchetto di circa 60 corsi, oggi gli utenti trovano i corsi categorizzati, organizzati, e ricercabili basato attraverso le categorie dell’ordine stesso, e anche per settore/argomento. Per fare un esempio: il corso “Energy Manager” per un architetto è oggi rintracciabile nell’ambito di diverse categorie (energia, architettura, paesaggio, design, tecnologie e sicurezza).

Tramite le notifiche in piattaforma e via email, oggi Beta Formazione informa i propri utenti ogni volta che esce un corso nuovo che li potrebbe interessare, e fornisce loro qualunque altra comunicazione utile. E una serie di migliorie operative riguardano la fruizione dei video, che sono più facili da rivedere, ripuntare e confrontare, con una serie di vantaggi in termini di risparmio di tempo rispetto al format precedente.

Infine, la nuova piattaforma garantisce anche tutte le caratteristiche di sicurezza già presenti in precedenza: l’utente non potrà effettuare altre azioni oltre alla visione del video.

www.betaformazione.com


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico