Enerpoint e Sputnik Engineering Italia siglano accordo di partnership

Enerpoint, da quasi dieci anni tra i protagonisti di mercato nella realizzazione completa di impianti fotovoltaici e nella distribuzione di prodotti e servizi per questo settore, e Sputnik Engineering Italia, azienda svizzera tra i leader nella produzione di inverter per la connessione degli impianti fotovoltaici alla rete elettrica, hanno siglato un accordo di partnership tecnica e commerciale divenuto già di fatto operativo sin da inizio 2010.

L’accordo prevede che Sputnik Italia fornisca a Enerpoint l’intera gamma di prodotti SolarMax, comprendente gli  inverter a stringa (monofase) con modelli da 2 a 6 kW di potenza e gli inverter centralizzati (trifase) con modelli di potenza da 20 kW (con e senza trasformatore incorporato) fino al nuovo SM330C-SV, modulo base per stazioni da megawatt.

L’accordo prevede inoltre la fornitura da parte di Sputnik della linea completa degli accessori e dei servizi a valore aggiunto che assicurano il funzionamento ottimale e il monitoraggio costante degli inverter, fino a prevedere forme di garanzia e di risarcimento per il cliente.

Tra le ragioni che hanno portato Enerpoint alla partnership con Sputnik Engineering Italia, figura infatti – oltre alla “qualità svizzera” dei prodotti SolarMax – anche la disponibilità di servizi a valore aggiunto dalle caratteristiche pressoché uniche, quali il pacchetto di monitoraggio e garanzia ventennale MaxControl.

L’accordo siglato tra le due aziende fa riferimento sia al mercato italiano che a quello tedesco, in virtù della presenza attiva di Enerpoint anche in Germania, dove opera con una propria Filiale.
L’annuncio ufficiale dell’accordo con Sputnik Engineering Italia è stato dato da Paolo Rocco Viscontini, presidente e amministratore delegato di Enerpoint (leggi intervista), nel corso del 1° Convegno Nazionale Installatori Enerpoint, che ha avuto luogo a Milano il 29 e 30 gennaio scorso e ha visto la partecipazione di 250 installatori (clienti Enerpoint) provenienti da tutta Italia.

L’accordo con Sputnik è per Enerpoint la conferma di una strategia volta a selezionare solo produttori di componenti di elevata qualità e affidabilità. Il portafoglio prodotti di Enerpoint si arricchisce di un costruttore di inverter conosciuto come una delle aziende di riferimento del settore, anche grazie alla straordinaria esperienza specifica nel fotovoltaico, visto che Sputnik costruisce inverter per il fotovoltaico dal lontano 1991. Inoltre gli installatori Enerpoint” conclude Paolo Rocco Viscontini possono in questo modo beneficiare di un aumento della flessibilità nei dimesionamenti degli impianti e di maggiori garanzie di approvvigionamento.

L’accordo con Enerpoint rappresenta per noi un riconoscimento sia della qualità dei nostri prodotti, sia della serietà con cui operiamo sul mercato”, ha dichiarato Roberto Colombo, amministratore delegato Sputnik Engineering Italia. “Enerpoint è indubbiamente tra i principali attori del fotovoltaico e nella sua gamma di prodotti di alta qualità non poteva mancare l’offerta SolarMax. Siamo convinti che questa nostra grande soddisfazione sia condivisa anche dagli installatori e dai clienti finali”.
 


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico