Conto Energia 2011: una proposta comune di Gifi, Aper e Assosolare

Gifi (Gruppo imprese fotovoltaiche italiane), aderente a Confindustria Anie, Aper e Assosolare, hanno inviato al Ministero dello sviluppo economico e al Ministero dell’ambiente una posizione condivisa inerente la revisione del Conto Energia al 2011.

Come previsto all’art. 6, comma 3 del d.m. 19 febbraio 2007, infatti, per gli impianti fotovoltaici che entreranno in esercizio negli anni successivi al 2010 dovranno essere ridefinite con apposito decreto le tariffe incentivanti, tenendo conto dell’andamento dei prezzi dei prodotti energetici e dei componenti per gli impianti fotovoltaici.

Con la proposta inviata, le tre Associazioni vogliono avviare e accelerare il processo di consultazione con i Ministeri preposti alla definizione del decreto interministeriale. L’obiettivo è di vedere in tal modo, come tra l’altro annunciato più volte dallo stesso Governo, di vedere la pubblicazione del decreto entro la fine dell’anno.

Proposta comune per le nuove tariffe in conto energia a sostegno del settore fotovoltaico


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico