Bonifiche: aspettando Remtech 2009

Si è conclusa a fine settembre la seconda edizione del Salone sulle bonifiche dei siti contaminati – RemTech Expo 2008, primo evento italiano interamente dedicato al settore delle bonifiche con oltre 2.000 visitatori specializzati intervenuti nelle tre giornate di lavoro. 

La parte espositiva ha ospitato un centinaio tra le più rappresentative aziende nel settore delle bonifiche ambientali. Mentre nella prima edizione del 2007, l’esposizione ricopriva interamente un padiglione espositivo, quest’anno la manifestazione si è sviluppata su due padiglioni. Da sottolineare è anche la presenza di un nutrito gruppo di  aziende ferraresi sotto il comune denominatore della Camera di commercio di Ferrara. La presenza di siti industriali sul territorio ha gettato infatti le basi per lo sviluppo di una nuova economia.
Il convegno di apertura dal titolo Gestione dei siti contaminati nell’ottica di uno sviluppo sostenibile è stato aperto dal rettore dell’Università di Ferrara, il  prof. Patrizio Bianchi e ha annoverato tra i relatori il direttore generale del Ministero dell’ambiente Gianfranco Mascazzini.
Nell’ambito della manifestazione, inoltre, vi è stata una serie di incontri in cui sono state coinvolte le quattro delegazioni ufficiali presenti di Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia e Russia.  I dodici delegati intervenuti hanno interagito con gli espositori, per lo sviluppo di rapporti di collaborazione e relazioni d’affari. Fitto anche il carnet di incontri svoltisi in B2B. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con la regione Emilia Romagna.

Come per l’edizione 2007, anche quella di quest’anno ha avuto una forte caratterizzazione da un punto di vista degli incontri tecnici e dei convegni.
Dieci le tematiche congressuali sviluppate, tra cui il 1° Convegno internazionale dedicato alle Tecnologie di bonifica acque e suoli, ove sono intervenuti relatori provenienti da Olanda, Repubblica Ceca, Gran Bretagna e Francia. I convegni hanno spaziato dalla caratterizzazione ai casi applicativi, passando attraverso l’analisi di rischio e la tossicologia ambientale, le demolizioni e l’amianto, la bonifica delle vecchie discariche, i sedimenti contaminati e la riqualificazione del territorio.
La sezione convegnistica ufficiale è stata affiancata da una sessione di incontri tecnici organizzati delle aziende espositrici. Sono stati oltre trenta gli incontri che hanno approfondito tematiche inerenti casi  studio, sistemi di bonifica innovativi e gestione delle attività e dei prodotti della bonifica.
Presenti con convegni ufficiali alcune delle più importanti associazioni di categoria: l’Aiat, Assoreca, Ala e AssoArpa.

La prossima edizione, RemTech Expo 2009, si svolgerà sempre a Ferrara dal 23 al 25 Settembre 2009.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico