Risparmio energetico e comfort: i vantaggi degli impianti radianti in bioedilizia

impianti radianti bioedilizia

I sistemi radianti si sono ormai affermati come una soluzione impiantistica particolarmente idonea in bioedilizia. Notevoli sono i vantaggi sia sotto il profilo del risparmio energetico che del comfort abitativo, aspetti su cui viene posta particolare attenzione da chi si occupa di bioedilizia. E’ il caso della ditta Bio Edil srls di Rescaldina (MI) che ha scelto per le sue case in legno gli impianti radianti a pavimento Rossato.

“Ho realizzato la prima casa con impianti Rossato nel 2013. Il cliente è molto soddisfatto dell’impianto radiante. Quando a Milano ci sono -4°/ -5° esterni, in casa possono stare quasi a maniche corte” – racconta Domenico Battaglia, titolare della ditta. Pienamente soddisfatto dell’esperienza precedente, anche quest’anno Bio Edil si è affidato ai consulenti Rossato per due villette in legno di nuova costruzione ad Origgio (VA).

“Io mi occupo di costruire case” – spiega Battaglia – “per l’impiantistica mi sono affidato a dei professionisti in grado di fornirmi una soluzione completa ed integrata”. La sinergia tra tutti i professionisti coinvolti (la ditta edile, il consulente Rossato e l’installatore e centro assistenza Rossato Acqua Termica di Massimo Pascuttini) ha fatto sì che ogni fase sia stata curata nei minimi dettagli e “al momento dell’avviamento dell’impianto tutto è filato liscio” spiega Massimo Bolognesi, consulente Rossato.

Villa Emma è una villetta a 3 piani, realizzata in XLam. Il sistema di riscaldamento e raffreddamento è realizzato con impianto radiante a pavimento abbinato ad una pompa di calore aria-acqua ad inverter. L’impianto radiante è stato realizzato con sistema ECOfloor G20: pannello isolante in eps con grafite ad elevate prestazioni e massetto liquido a bassa inerzia garantiscono una messa a regime molto rapida. L’impianto è gestito da un sistema intelligente con regolazione dinamica della temperatura di mandata che tiene conto delle condizioni di temperatura/umidità sia interne che esterne.

Il sistema impiantistico si completa con il sistema di deumidificazione e la ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza di tipo puntuale SR50. L’acqua calda sanitaria infine è prodotta con l’accumulo a pompa di calore Air Combo PRO.

Per la seconda villa attualmente in costruzione il cliente ha scelto un impianto radiante a pavimento a secco. Con l’utilizzo di ECOfloor Slim vengono ridotti sia i tempi di posa (circa 20 giorni in meno) che i relativi costi di cantiere. La messa a regime del sistema ECOfloor Slim sarà, inoltre, ancora più rapida a tutto vantaggio del comfort degli occupanti.

 

Per maggiori informazioni
www.rossatogroup.com

Rossato Group Srl

Rossato Group Srl

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *