A La Spezia gli ingegneri per la sostenibilità

È finalmente terminato il “conto alla rovescia”. Da oggi fino a venerdì 12 settembre gli ingegneri italiani si incontreranno a La Spezia per il 53° Congresso nazionale di categoria. Si discuterà dei grandi temi della professione, che spesso e volentieri coincidono con quelli del paese: la modernizzazione delle infrastrutture, la questione nucleare, la ricerca di nuove fonti energetiche per garantire uno sviluppo sostenibile e la salvaguardia del territorio.
Gli Ingegneri a congresso” – dice l’ingegner Rocca, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di La Spezia –  “saranno chiamati a condividere l’importante discussione riguardante l’opportunità di ridisegnare il profilo della nostra Rappresentanza al fine di definire modi e strategie utili per rendere incisivo il nostro contributo nel più ampio dibattito politico istituzionale riguardante le scelte strategiche del Paese nei settori delle infrastrutture, dell’ambiente e dell’ energia, della sicurezza e della salvaguardia del territorio.”

Due i temi principali del congresso: etica e cultura della responsabilità e sfide della sostenibilità ambientale. Interverranno personalità di spicco del mondo dell’ingegneria, e non solo: da Mauro Moretti, vice presidente del CER (Community of European Railway and Infrastructure Companies) e membro del Consiglio Superiore dei Lavori pubblici a Gianfranco Bologna, direttore scientifico e culturale del WWF Italia.

In una società così fortemente globalizzata – conclude l’ingegner Rocca – ispirata a principi liberali, ma nel contempo di solidarietà, gli ingegneri, che non si sono mai sottratti ai propri compiti, sapranno certamente adeguarsi ai cambiamenti partecipando attivamente alle scelte strategiche del paese nei settori delle infrastrutture, dell’ambiente e dell’energia, della sicurezza e della salvaguardia del territorio”.

Programma dei lavori
Articolo correlato: 53° Congresso nazionale ingegneri


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico